La recente sentenza del Tar Lazio n. 11553/2018 chiarisce alcuni aspetti sull’installazione di un ascensore in zona sismica e la necessaria preventiva autorizzazione scritta del Genio Civile/competente ufficio tecnico della Regione.

Link alla sentenza